Momenti

E’ un fotto che non scrivo. Ho una voglia matta di rimettermi a fare le attività della Lega, ma mi sembrava carino darvi prima un saluto.
Ciao, sono Rolly e ultimamente sono felice, il che è una bella cosa. Sì, sto sclerando per un esame di Egittologia che dovrò fare il 10 per la seconda volta (la prima volta ho rifiutato il voto…yes, esistono persone pazze come me) e voglio suicidarmi perchè alla sola idea di rileggermi per la centesima volta Thutmosis e Kamose e Ramses e NECTANEBO (che cazzo di nomi avevano?) mi viene il vomito, ma ehi! se tutto va bene stavolta un bel voto non me lo toglie nessuno. E sì, sto sclerando perchè l’ultima lezione di laboratorio chissà quando sarà che andiamo a vedere uno scavo e doveva essere IERI ma ehi! qui nessuno ci dice niente. E sto sclerando anche perchè vado a scavare a Lavagnone a Giugno ma la data di partenza è una specie di mistero massonico, probabilmente me la diranno il giorno prima, insieme al link per il corso e-learning sulla sicurezza di QUATTRO ORE NON DIMINUIBILI obbligatorio per partecipare allo scavo. In compenso ho passato la versione di latino al primo colpo, e considerato che erano tipo cinque anni che non toccavo il dizionario è stato per me un momento di giuoia.

In compenso, con il mio uomo sta andando alla grande. Sascha non ha ancora un lavoro, e ogni tanto si deprime per questo, ma sta migliorando. Aiuta il fatto che questo mese l’hanno chiamato spesso per andare a fare volantinaggio, quindi qualcosina in cassa è arrivato. Altro motivo di giuoia. Ma per tutto il resto stiamo benissimo. Sto sperimentando un momento che non riesco a descrivere, e non lo faccio per scaramanzia, ma è…bello. Fine, non dico altro.

Sono andata a vedere X – Men: Days of future past. E’ fighissimo. Fassbender è la cosa più figa di questo mondo, e Magneto è una drama queen incredibile. Questa fissazione per sollevare enormi oggetti monumentali a caso sta diventando una costante.

Annunci