MWL 5#: Alfabeto di strega: F come Farfalla

Pubblicato settembre 11, 2013 da rollystardust

Si ricomincia con l’alfabeto di Strega! Eravamo rimasti alla…

F come Farfalla

https://i2.wp.com/www.meteoweb.eu/wp-content/uploads/2012/09/farfalla02.jpg

Leggera ed eterea, la farfalla si libra nel vento con una grazia e una spensieratezza del tutto naturali. Per la sua vastissima diffusione (esistono più di 150.000 specie di farfalle e falene nel mondo, ed è probabile che in passato fossero anche di più) questo insetto, uno dei pochi ad essere amato dalla maggioranza delle persone, è protagonista di numerosi miti e leggende in tutto il mondo.

La farfalla è l’animale metamorfico per eccellenza. Nei suoi quattro stadi di vita (uovo, bruco, crisalide, farfalla) rappresenta la trasformazione, il cammino di cambiamento che passa dal mondo materiale (il bruco) alla perfezione del mondo spirituale. E’ un simbolo potentissimo di rinascita.

In moltissime culture la farfalla è considerata connessa all’anima: in greco la parola che sta per anima, ψυχή (psiche), significa anche farfalla. Celeberrimo è il mito di Amore e Psiche, che narra di come l’anima affronti mille prove per avvicinarsi alla realtà totalizzante dell’amore inconoscibile. Se si osservano le numerose opere d’arte che rappresentano questo mio, si può notare come la giovane sia spesso rappresentata con ali da farfalla o con alcuni di questi insetti che le volteggiano attorno. Inoltre, molte volte questi animali sono associati, proprio per questo motivo, agli spiriti dei defunti: tra gli Aztechi, la dea Itzpapalotl, il cui nome significa “Farfalla di ossidiana”, era la protettrice delle donne morte di parto.

La farfalla è un potente simbolo del femminile: le sue ali aperte simboleggiano le labbra della vagina, e fin dall’antichità sono state considerate un attributo della Dea Madre. Marija Gimbutas afferma che in molte pitture parietali risalenti al Neolitico, spesso in associazioni con la Dea nella posizione del parto, erano presenti immagini di questi insetti. In molti paesi questi insetti sono associati alle streghe, e si dice addirittura che “chi uccide una farfalla, uccide una strega”.

Le farfalle hanno un ciclo vitale che va dai pochi giorni (alcune vivono per ventiquattro ore al massimo) ad alcuni mesi, durante i quali migrano da una parte all’altra del pianeta. La loro breve vita simbolizza la fugacità della bellezza e della vita, che deve essere goduta il più possibile, come ci insegnano molte delle specie più caduche, che vengono al mondo senza apparato digerente, ma provviste solo della funzione procreatrice. Ciò insegna anche che la ricerca dell’Amore e del Piacere Sacro è indispensabile al raggiungimento dell’equilibrio tra spirito e materia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

La Taberna Simposiale

La scrittura ti appassiona? Dillo con noi!

Il nuovo mondo di Galatea

Diario ironico dal mitico nordest

Travel Stories

Storie e consigli di viaggio di una hippie girl con il cuore a est

La Biblioteca di Amarganta

I narratori e i cantori di Fantàsia

Viaggio 922

Viaggio senza stancarmi, con occhi grandi sul mondo

My travels diaries

Una piccola finestra sul mondo

AGRUMI

Spremute acide di una viaggiatrice sentimentale

#ODIOLESERIEINTERROTTE

Per ogni nuova serie interrotta, un lettore si infuria.

Canti delle Balene

"When you're curious, you find lots of interesting things to do"

La siepe di more

“I like persons better than principles, and I like persons with no principles better than anything else in the world.” O. Wilde

I libri secondo Arianna

Un libro deve essere un’ascia per il mare ghiacciato che è dentro di noi. (Franz Kafka)

lapiccolalibraiablog

Leggo perchè una vita sola non basta.

Di mezzelfi, muffin e fucili laser

L'angolino dei deliri di un'aspirante scrittrice

Chiaraleggetroppo

Venticinque anni e il naso sempre tra le pagine - Chistmas edition!

Milioni di Particelle

I libri sono l'aereo, il treno e la strada. Sono la destinazione e il viaggio. Sono casa. - Anna Quindlen

InsolitAria (keeptravellingon)

Diario di un Sagittario girovago

Con la valigia verde

Travel blog di Elisa Albanese

In viaggio da sola

Destinazioni e consigli per chi parte in viaggio da sola

L' ANTIGUIDA

Storie di viaggi contromano

E' come nelle grandi storie

quelle che contano davvero.

Valpur explains it all

Everything is geek and nothing hurts

• il Bosco dei Noccioli • Hazels Grove • OBOD

Riflessioni lungo la via Druidica /|\

Sangue Sacro

La Grotta della Luna

Ingrid Víðir - Il Sentiero tra i Salici

Percorrendo a piedi nudi la Via Sacra

Cronache di Betelgeuse

Un viaggio tra i libri...

Storie di Libri Dimenticati

Tutti hanno le Ali, devi solo ricordare come usarle per volare in alto.

☽ Se fossi una Strega ☾

Torniamo insieme alla scoperta della Magia delle Antiche Vie

Aglaia Hirschlauf

Il Cerchio della Strega

Sacred Iceland

An American Heathen's adventures in the land of ice and fire

of the Other People

on the Otherfaith, Other People, & Other Gods

Waincraft

Following the Call of the Land

Crumpets & co.

...pasticci culinari e non solo...

witchery

trapped in the broom closet

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: