44 days of Witchery: Day 19 – Fire element

19 – L’Elemento Fuoco

Che bruci!

Per questo incantesimo vi serve un calderone o una pentola che possa contenere del fuoco, e…il fuoco. Potete scegliere di mettere dell’alcol dentro il calderone e dargli fuoco (fate attenzione a non bruciarvi) o mettere una o più candele sul fondo e accenderle con uno stecchino, tipo quelli degli spiedini (io consiglio tre tealight disposte a triangolo). Il colore delle candele è a scelta, a seconda di quello che vi serve.

Lo scopo dell’incantesimo è liberarvi di qualcosa: che sia una cattiva abitudine, una periodo di sfortuna, un difetto personale, dei brutti ricordi o addirittura per far sparire il dolore di un cuore spezzato, lo scopo è quello di togliervi un peso. (Ora che ci penso, chissà se può funzionare come rituale di guarigione?). Disponete il calderone e il fuoco al suo interno (alcol o candele che siano) e accendete. Prendete un foglietto di carta e scrivete la cosa di cui vi volete liberare. Caricate il foglietto riversando tutto il dolore, le cattive emozioni che provate riguardo a quella cosa, mentre osservate le fiamme. Quando sentite che avete riversato tutto nel foglietto, prendetelo tra due mani e stracciatelo con forza, quante volte volete. Lanciate i pezzi di carta nel fuoco e osservateli bruciare, mentre sentite che ciò che vi ha oppresso sparisce per sempre. Ripetere se necessario.

N.B: fate attenzione a non dare fuoco alla casa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...