MWL 5#: Alfabeto di strega: A come Apollo Smintheus

Pubblicato agosto 24, 2012 da rollystardust

A come Apollo Smintheus

Dei numerosi epiteti associati a questa divinità greca, alcuni dei quali ben più famosi, come Febo o Pizio, quello di Sminteo spicca per la sua particolare accezione.

Smintheus deriva dalla parola greca σμίνθος (sminthos) che significa “topo”. L’interpretazione di questo epiteto è ambigua e può riferirsi ai due aspetti del Dio: l’Apollo guaritore, che porta guarigione e salute, e dunque “distruttore di topi”, ma anche l’Apollo portatore di malattie e pestilenze, come si può evincere dal passo dell’Iliade in cui Crise, sacerdote di Apollo, lo invoca affinchè porti malattie e pestilenze nell’accampamento degli Achei, chiamandolo appunto Sminthean.

Il culto di Apollo Smintheus è documentato nella Troade, ad Alexandria, e in particolare nella città di Hamaxitus, a cui è legato da una curiosa leggenda: quando i Teucri, guidati dal loro re Teucro, lasciarono Creta, un oracolo disse loro che si sarebbero dovuti fermare là dove avessero visto i  loro nemici strisciare fuori dal terreno. Quando giunsero ad Hamaxitus, durante la notte dei topi uscirono fuori dal terreno e rosicchiarono i loro scudi. Interpretarono la cosa come il segno dato loro dall’oracolo ed eressero in quel luogo una statua ad Apollo con un topo ai suoi piedi.

Prima di essere considerato portatore di pestilenze ed epidemie (responsabile delle quali è, solitamente, il ratto), il topo veniva considerato un simbolo del potere profetico, perchè si pensava venisse ispirato dai vapori emessi fuori dal terreno (gli stessi che ispiravano le Pizie, per intenderci), perciò risulta naturale il suo collegamento con il Dio.

Apollo Smintheus è rappresentato in due modi, principalmente: stante frontalmente con un topo in mano, caratteristico di Alexandria nella Troade, e stante sul fianco sinistro, con un topo sotto i suoi piedi: di quest’ultima figura ve n’era una statua di Scopas a Chryse.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

La Taberna Simposiale

La scrittura ti appassiona? Dillo con noi!

Il nuovo mondo di Galatea

Diario ironico dal mitico nordest

Travel Stories

Storie e consigli di viaggio di una hippie girl con il cuore a est

La Biblioteca di Amarganta

I narratori e i cantori di Fantàsia

Viaggio 922

Viaggio senza stancarmi, con occhi grandi sul mondo

My travels diaries

Una piccola finestra sul mondo

AGRUMI

Spremute acide di una viaggiatrice sentimentale

#ODIOLESERIEINTERROTTE

Per ogni nuova serie interrotta, un lettore si infuria.

Canti delle Balene

"When you're curious, you find lots of interesting things to do"

La siepe di more

“I like persons better than principles, and I like persons with no principles better than anything else in the world.” O. Wilde

I libri secondo Arianna

Un libro deve essere un’ascia per il mare ghiacciato che è dentro di noi. (Franz Kafka)

lapiccolalibraiablog

Leggo perchè una vita sola non basta.

Di mezzelfi, muffin e fucili laser

L'angolino dei deliri di un'aspirante scrittrice

Chiaraleggetroppo

Venticinque anni e il naso sempre tra le pagine - Chistmas edition!

Milioni di Particelle

I libri sono l'aereo, il treno e la strada. Sono la destinazione e il viaggio. Sono casa. - Anna Quindlen

InsolitAria (keeptravellingon)

Diario di un Sagittario girovago

Con la valigia verde

Travel blog di Elisa Albanese

In viaggio da sola

Destinazioni e consigli per chi parte in viaggio da sola

L' ANTIGUIDA

Storie di viaggi contromano

E' come nelle grandi storie

quelle che contano davvero.

Valpur explains it all

Everything is geek and nothing hurts

• il Bosco dei Noccioli • Hazels Grove • OBOD

Riflessioni lungo la via Druidica /|\

Sangue Sacro

La Grotta della Luna

Ingrid Víðir - Il Sentiero tra i Salici

Percorrendo a piedi nudi la Via Sacra

Cronache di Betelgeuse

Un viaggio tra i libri...

Storie di Libri Dimenticati

Tutti hanno le Ali, devi solo ricordare come usarle per volare in alto.

☽ Se fossi una Strega ☾

Torniamo insieme alla scoperta della Magia delle Antiche Vie

Aglaia Hirschlauf

Il Cerchio della Strega

Sacred Iceland

An American Heathen's adventures in the land of ice and fire

of the Other People

on the Otherfaith, Other People, & Other Gods

Waincraft

Following the Call of the Land

Crumpets & co.

...pasticci culinari e non solo...

witchery

trapped in the broom closet

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: